La Pizza contro il Cancro

pizza antitumorale

Sicuramente la Pizza è una delle pietanze più famose al mondo ma anche la più studiata. Sono anni che i medici di molte nazioni studiano il segreto della nostra longevità perché, a parità di altri popoli, gli italiani sono più resistenti a malattie croniche e mortali (infarto, cancro ecc.).
La dieta mediterranea è, infatti, un equilibrio di carboidrati, latticini, verdure, pesce e l’immancabile olio d’oliva extravergine che ci aiuta a crescere, a sostenerci giornalmente ma soprattutto a rimanere sani.
La notizia che la Fondazione Umberto Veronesi ha eletto la pizza regina indiscussa della sana alimentazione ha
reso tutti ancor più felici nel gustarla. Infatti, grazie agli studi compiuti nei laboratori diretti da Veronesi è stato dimostrato che il pomodoro contiene licopene, una sostanza antiossidante, antitumorale e anti invecchiamento, che esprime il meglio di sé se cotto e combinato con l’olio d’oliva. Il licopene, dunque, “colora” di rosso il pomodoro quando è maturo, ma ha effetti sorprendenti se consumato in salsa risultando un rimedio antitumora le tra i più potenti in natura.
Sulla pizza questi effetti aumentano di ben 5 volte.

Grazie a questa sostanza ora abbiamo un rimedio certificato dalla medicina: La pizza contro il cancro.